Posts filed under: consulenza

Negli ultimi anni l’Olanda è diventata particolarmente attrattiva per molte aziende europee; di conseguenza, un numero sempre maggiore di italiani, spesso già residenti all’estero, valutano l’Olanda come meta ove espatriare. Tale fenomeno migratorio è agevolato attraverso l’implementazione di una politica...
Continue Reading →
In data 12 gennaio 2024, l’Agenzia delle Entrate ha dichiarato che i fondi elargiti tramite bonifico bancario da un conto straniero appartenente a un donante residente all’estero non possono essere considerati come beni esistenti in Italia. Questa pronuncia è emersa...
Continue Reading →
Il Mandato Precauzionale costituisce un documento di cruciale importanza nel panorama giuridico svizzero, conferendo autorità a una specifica persona per agire in rappresentanza del mandante in caso di perdita della capacità di discernimento. Gli ambiti di rappresentanza contemplati sono circoscritti...
Continue Reading →
Con l’entrata in vigore della Legge di Bilancio datata 30 dicembre 2023, a decorrere dall’anno 2024, si osserverà un sensibile irrigidimento delle sanzioni correlate alla mancata o incorretta registrazione presso l’Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero (AIRE). È opportuno evidenziare che...
Continue Reading →
ll 19 dicembre 2023 il governo italiano ha ufficialmente approvato il decreto legislativo sulla Fiscalità Internazionale, il quale modifica alcune regole riguardanti la residenza fiscale per persone fisiche, società ed enti diversi dalle società. La residenza fiscale è un concetto...
Continue Reading →
L’ IVAFE  è l’imposta sulle attività finanziarie estere ed  è ignorata da molti che intendono rientrare in Italia, spesso una volta raggiunta la pensione, mantenendo un conto di risparmio o investimento nel paese di provenienza. Ecco cosa c’è da sapere per...
Continue Reading →
Dal latino post illa, è ciò che viene aggiunto ad un atto, è una certificazione che convalida sul piano internazionale l’autenticità di qualsivoglia atto pubblico, ma non il suo contenuto. È ciò che vi viene chiesto di apporre su un...
Continue Reading →
Ci chiamano Cervelli in Fuga, fenomeno che l’Enciclopedia Treccani definisce “emigrazione di personale tecnico-scientifico, ad alta qualificazione professionale, in genere in possesso di istruzione terziaria, verso paesi, diversi da quelli di nascita, in cui vigono migliori condizioni di lavoro, soprattutto...
Continue Reading →
Dal 28 febbraio 2023 i notai italiani possono autorizzare persone interdette, inabilitate o beneficiarie dell’amministrazione di sostegno o minori a compiere atti importanti, come accettare o rinunciare ad una eredità, a vendere o acquistare un immobile o stipulare un mutuo....
Continue Reading →
Quando una persona deve iniziare o difendersi nell’ambito di una causa civile in Italia o è stato chiamato a parteciparvi, deve conferire un mandato ad un difensore. In pratica, deve sottoscrivere un contratto con un avvocato, che da quel momento...
Continue Reading →
Le regole per l’esenzione dall’IMU e dalla TASI per i cittadini italiani residenti all’estero possono variare in base alla normativa fiscale italiana e agli accordi bilaterali tra l’Italia e il paese di residenza. Tuttavia, in base alle informazioni fornite e...
Continue Reading →
Il codice fiscale è un codice che serve a identificare in modo univoco le persone fisiche e altri soggetti diversi dalle persone fisiche nei loro rapporti con gli enti e le amministrazioni pubbliche dello Stato italiano. Per le persone fisiche...
Continue Reading →
Le persone che ricevono eredità in Italia devono presentare la dichiarazione di successione e pagare, se dovuta, l’imposta di successione. Dal 2017 è possibile presentare la dichiarazione di successione e la relativa domanda di volture catastali, in caso di presenza...
Continue Reading →
Il diritto successorio svizzero si evolve e si adatta ai tempi: più libertà è il dono che la Confederazione Elvetica ha voluto fare ai propri cittadini, ma anche a tutti quelli che sceglieranno l’applicazione del diritto svizzero alla propria successione,...
Continue Reading →
  Ancora una volta l’Agenzia delle Entrate italiana privilegia il tipo di intervento effettuato rispetto ai requisiti soggettivi, purché il residente all’estero abbia un imponibile su cui applicare la detrazione. In altri termini, il reddito fondiario è sufficiente e non...
Continue Reading →